Steve McCurry – Fotografo

Posted on

Un altro grande nome della  fotografia

SITO UFFICIALE

Steve McCurry, riconosciuto universalmente come uno dei migliori  image-maker, ha vinto molti riconoscimenti top della fotografia. Meglio conosciuto per la sua fotografia a colori evocative, McCurry, nella tradizione migliore documentario, cattura l’essenza della lotta umana e di gioia. Membro della Magnum Photos dal 1986.  Molte delle sue immagini sono diventate icone moderne.

Nato a Philadelphia, McCurry è laureato con lode presso il College of Arts and Architecture della Pennsylvania State University. Dopo aver lavorato in un giornale per due anni, partì per l’India come freelance. E ‘stato in India che McCurry imparato a guardare e aspettare la vita.  Dice “If you wait, people will forget your camera and the soul will drift up into view.” “ Se aspetti la gente si dimentica la tua macchina fotografica e alla fine lascerá intravvedere ció che ha nell’animo”.

Ha scattato fotografie dei conflitti in molti luoghi del mondo, tra cui Jugoslavia, Beirut, Cambodia, Filippine, Guerra del Golfo e Afghanistan, e sul National Geographic Magazine sono stati pubblicati i suoi reportage su Burma, lo Yemen, il Tibet e sui templi di Angkor Wat.

La sua carriera è stato lanciato quando, travestito in abiti da natale, ha attraversato il confine del Pakistan in Afghanistan, controllato dai ribelli poco prima dell’invasione russa. Quando uscì, aveva una moltitudine di rullini fotografici  che sarebbero stati pubblicati in tutto il mondo come tra i primi a mostrare il conflitto. Il suo servizio ha vinto la Robert Capa Gold Medal per il Miglior Reportage Fotografico Estero, un premio dedicato a fotografi esibendo eccezionale coraggio e l’impresa che viene dato ogni anno i onore di Robert Capa.

Ma forse lo conosciamo questo ” fotografo dei colori “ con La ragazza afgana.

E’ una celebre fotografia scattata nel 1984, e successivamente pubblicata sulla copertina della rivista National Geographic Magazine del numero di giugno 1985. L’immagine divenne una sorta di simbolo dei conflitti afgani.

Qui sotto messi a disposizione dell’autore alcuni DOWNLOAD:

CATALOGO FINE ART PRINT

CATALOGO CHILDREN PORTFOLIO

(Please contact Bonnie@stevemccurry.com  for more information or order)

QUALCHE FOTO DI Steve McCurry