PICNIK – Editare immagini online

Posted on

Picnik: le meraviglie del fotoritoccoSe abbiamo bisogno di editare delle immagini online possiamo approfittare del nuovo servizio offerto da Picnik. Si tratta di un vero e proprio editor d’immagini online, senza il bisogno di scaricare o installare nulla. Le funzioni base sono tutte presenti ed inoltre permette di applicare dei filtri particolari. Come altri concorrenti si possono editare immagini sia dal proprio pc che da indirizzi url, inoltre ha una features interessante, infatti è possibile acquisire immagini direttamente tramite una webcam.

Gratuito! Non è necessario registrarsi.

Con PICNIK potete:

-Correggi le tue foto con un clic
-Usa i controlli avanzati per perfezionare i risultati
Ritaglia, ridimensiona e ruota in tempo reale
-Miriadi di effetti speciali, da quelli artistici a quelli divertenti
-Sorprendentemente veloce, direttamente dal tuo browser
Font meravigliosi e strumento di testo di prima qualità
-Miriadi di forme di designer selezionati
-Funziona su Mac, Windows e Linux
-Non devi scaricare né installare nulla

Inoltre è possibile intergrare il proprio browser con PICNIK andato a questa pagina http://www.picnik.com/info/tools

 

Picnik è al capolinea

Come annunciato in precedenza, Picnik chiude il Aprile 19, 2012. Abbiamo raccolto e spostato alcuni dei nostri strumenti ed effetti più conosciuti in Google+. Speriamo che verrai a trovarci.

Desideriamo esprimere quanto ci sentiamo fortunati e orgogliosi di aver lavorato a Picnik e ti auguriamo tante future modifiche felici. Per aiutarti in questa impresa, visita il Kit creativo di Google+.

Qualcuno potrebbe chiedersi:

“Ma perché?”

Dopo essersi unito a Google nel 2010, il team di Picnik ha continuato a lavorare al sito e, contemporaneamente, ha contribuito a creare la magia del fotoritocco nei prodotti di Google. Ma adesso dobbiamo raccogliere le idee.

Che fine faranno le mie foto salvate su altri siti?

Le foto che hai archiviato o slavato su altri siti rimarranno dove sono e non risentiranno in alcun modo della chiusura di Picnik.

E adesso?

Per tener viva la tua passione per il fotoritocco, visita Kit creativo di Google+.

E se ho altre domande?

Consulta http://support.google.com/picnik

         

Lascia un commento