GOOGLE & PICNIK

Posted on

Di Picnik vi avevo già parlato ora Google ha deciso di integrare il servizio di editing d´immagini Picnik in Picasa Web.  Picnik è stata acquisita da Google Altre informazioni . Una bella notizia per chi vuole modificare velocemente delle immagini dei suoi album, può farlo utilizzando Picnik senza lasciare la pagina delle foto.

CLICCA PER INGRANDIRE

Google comincia cosi ad integrare

Picnik:  le meraviglie del fotoritocco

nei suoi servizi online, e sicuramente in futuro il servizio verrà integrato anche altrove.

Buon divertimento!!
———————–

———————–

Picnik è al capolinea

Come annunciato in precedenza, Picnik chiude il Aprile 19, 2012. Abbiamo raccolto e spostato alcuni dei nostri strumenti ed effetti più conosciuti in Google+. Speriamo che verrai a trovarci.

Desideriamo esprimere quanto ci sentiamo fortunati e orgogliosi di aver lavorato a Picnik e ti auguriamo tante future modifiche felici. Per aiutarti in questa impresa, visita il Kit creativo di Google+.

Qualcuno potrebbe chiedersi:

“Ma perché?”

Dopo essersi unito a Google nel 2010, il team di Picnik ha continuato a lavorare al sito e, contemporaneamente, ha contribuito a creare la magia del fotoritocco nei prodotti di Google. Ma adesso dobbiamo raccogliere le idee.

Che fine faranno le mie foto salvate su altri siti?

Le foto che hai archiviato o slavato su altri siti rimarranno dove sono e non risentiranno in alcun modo della chiusura di Picnik.

E adesso?

Per tener viva la tua passione per il fotoritocco, visita Kit creativo di Google+.

E se ho altre domande?

Consulta http://support.google.com/picnik