Edward Hopper

Posted on

Edward Hopper….

<< Se potessi esprimerlo con le parole non ci sarebbe nessuna ragione per dipingerlo.>> (Edward Hopper)

STORIA IN BREVE

Nato nel 1882 e cresciuto a Nyack una piccola cittadina nello Stato di New York, Edward Hopper studia per un periodo illustrazione e poi pittura alla New York School of Art. Si reca in Europa tre volte (dal 1906 al 1907, nel 1909 e nel 1910) e soprattutto le esperienze parigine lasciano in lui un segno indelebile. Nel 19313 si stabilisce definitivamente a New York. Scomparve all’età di ottantaquattro anni (1967). Era famoso per la sua reticenza,  e perchè scriveva o parlava pochissimo del suo lavoro.  La sua vocazione artistica prediligeva immagini urbane o rurali, immerse nel silenzio.  La scena è spesso deserta; raramente vi è più di una figura umana, e quando ve ne è più di una, sembra emergere una drammatica estraneità e incomunicabilità tra i soggetti che ne accentua la dolorosa solitudine. Di lui è stato detto che sapeva “dipingere il silenzio”

Altre info QUI

VIDEO PRESENTAZIONE EDWARD HOPPER

Ho scoperto quest’artista e sfogliando tra le mie realizzazioni fotografiche ne ho trovate alcune che potrebbero assomigliare nello stile. (PER INFORMAZIONI SCRIVERE A wip@willispower.it )

CLICCA SU IMMAGINE PER INGRANDIRE

CLICCA SU IMMAGINE PER INGRANDIRE

Creative Commons License
ALLA MANIERA DI EDWARD HOPPER by WIP is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.willispower.it/wordpress/info.

         

2 Replies to “Edward Hopper”

  1. che meraviglia!!!!!!! Ha ragione “Se potessi esprimerlo con le parole non ci sarebbe nessuna ragione per dipingerlo” si potrebbe dire anche per le tue foto…. bel lavoro

Comments are closed.