Bruno Cortigiani – Biografia

Posted on


Riuscire ad aiutare la gente a sentirsi meglio

Milanese, laureato in economia e commercio, direttore della rivista trilingue di informatica “Caposcuola” (ed. Jackson), Bruno Cortigiani è l’esperto italiano di educazione alle nuove tecnologie. Giornalista , coautore della Carta dei Diritti dei bambini nelle reti telematiche contro i pericoli di Internet, la sua vocazione è stare con la gente per aiutarla a sentirsi meglio. Va nelle aziende a dimostrare che creando condizioni di lavoro meno tese, i dipendenti arrivano a rendere molto di più. All’Eni lo hanno messo alla prova ed è stato un successo straordinario. La sua regola è: “non troppo veloci, non troppo lenti”. Cortigiani critica il detto che “il tempo è denaro”. Lo controbatte asserendo che “col denaro puoi comprarti il tempo di un altro, magari di un autista, di una colf. Ma mai il tuo. Il tempo che tu perdi in sprechi e mille affanni e impegni e corse, beh… quel tempo non lo recuperi. Lo perdi per sempre. Il denaro non ti restituisce il tempo”. “Ma cosa vuol dire vivere con lentezza? La risposta è articolata e complessa. Non è certo l’oziare, piuttosto è il prendersi il tempo di amare la generosità e la ricchezza delle cose semplici della vita; è avere e rincorrere un sogno; è vivere in armonia e in accordo con le stagioni; è godersi gli amici; avere il tempo e la voglia di vedere crescere i propri figli; è lavorare con passione e con impegno, è accontentarsi di quello che abbiamo, è trattare bene le cose comuni come la propria città; è sorridere e salutare per la strada; è imparare i balli tradizionali e di gruppo; è salire un sentiero di montagna e fermarsi ad annusare il profumo di un bosco … E tanto altro ancora”[1]. Insomma Cortigiani auspica uno stile di vita che ricorda il periodo precedente alla rivoluzione industriale.

(Fabio Martorano)
[1] Dalla Home del sito www.vivereconlentezza.it

 

         

Lascia un commento